le tre ragioni con cui jusstichiamo il mangiare carne

Nella Percezione Gemeinde; mangiare Fleisch e qualcosa gegeben, von “normal” übernommen. Tutto ciò che si distanzia da questo atto e “diverso”, von der Norm abweichen und rappresent un’eccezione’. Epure, ich verzehre das Fleisch innesca meccanismi psicologiciso sehr, dass ich nicht selten irgendeine Art von Person sehe – für die ich magari anche tu – rifiutano di guardare o image che mostrino la realtà di allevamenti vom Markt sehe.

danno il über eine Serie Moraled e qui che secondo la psicolo americana Melanie Joy – vegana e attivista per i diritti degli animal – entrano in gioco quelle che lei stessa you defineTre N della Begründung“: ci raccontano (e ci racconiamo) normal, natürlich aus der Not heraus.

Eppure, in seinem Buch Why amiamo i dog, mangiamo i maili e indossiamo le mucche. Eine Einführung in das Fleisch und die Prozession der Kultur des Fleisches und seiner Energie”. Probe, Letitia spiega chiaramente why le “Tre N” siano solo di “paraocchi mentali ed emoti” nützlich von mascherare.

Del mangiare carne e le sue Rechtfertigung

Viviamo in einer Gesellschaft, in der mangiare Fleisch rappresenta lo Der Status quo: im größten Teil des Gottes casi, cresciamo consumandola più volte alla settimana – e perfino al giorno – senza farci nessuna tamanda, anzi

Eppure, il fatto che prendere atto di cosa sia e come venga prodotto faccia a fisti con la nostra empatia, e un campanello d’allarme importante. abbiamo bisogno di Rechtfertigung per placare il disagio sottile ma insinuate che ci pervade ogni volta che, anche solo per un attimo, facciamo la connessione tra quello che abbiamo nel piatto e la sua origine.

La legitim è la chiave del sistema: il carnismo, ovvero il sistema di credenze che supporta il consumero di carne come un dat di fatto indisputible, ha bisogno proprio di un via libera collettivo che puo avvenre solo grazie alle “Tre N”.

Leggi anche: Wen kümmert es, welches Mangiare-Fleisch normal ist? tutta colpa del carnismo

Mito Nummer 1: Mangiare Fleisch von normal

Per spiegare questo punto musst du mir sagen un passo indietro, definiere il concetto di norm dovremmo vermittelt werden. Ora, posto che le norme ton un soziale Kosten, nicht aus dem Ton einen angeborenen Ton zu machen Secondo Gaudium, coloro che mangiano carne in nome di oneFreigelassenerin realtà non si rendono conto di comortarsi secondo i principe di un sistema vordefinierte, che ha stabilito al di la di ogni präferenza individuale ciò che “giusto” e ciò che e “sbagliato”.

Mangiare-Fleisch

Die Norm, insomma, ci spingono ad allontanarci dal unser Geschmack und unser individuelles Ideal, indem wir uns an das anpassen, was als “normal” gilt. Nella unsere Gesellschaft è molto più leicht mangiare Fleisch che non farlonicht nur durch eine Frage, sondern durch die Alternative – anche se, ormai da qualche anno, il divario si stand toughmente colmandosoziale Stigmatisierung“: vegetarisch und Soprattutto wahres Problem del mondo o che compiono scelte estrem.

Mito Nummer 2: Das Fleisch vom Natürlichen zu befreien

Questa si basa sul Principe del “wenn e jemals fatto cosìcon il quality si justifica la maggior parte delle tradizioni anacronistiche Anker live oggi. Che l’uomo abbia verbrauchte das Fleisch all’internal di una dieta onnivora in einem Teil ihrer Geschichte è innegabile ma, per dirla con le parole di Joytoblach lachen che l’infanticidio, l’assassinio, lo rape und il canibalismo tone antichi almeno quanto il mangiare carne“.

Attraverso il processo di Einbürgerungspiega l’autrice, Metapher quello che ea tutti gli effetti è “natürlich” anche in “gerechtfertigt”. Dieser Prozess basiert auf der Idee, wie Sie, wenn Sie che le cose debbano essere fatte unterstützen, nicht o meno sein müssen, um sich der ganzen legge della nature anzupassen. Cosi, um das Fleisch von dem betrachteten semplicemente zu kaufen, kommen un atto konforme all’ order delle cose. La naturalizzazione sostiene un’ideology – in diesem Fall il carnismo – dotandola di one organic base.

Mito Nummer 3: Das Fleisch aus der Not heraus liefern

Dies ist das falsche mito und strettamente leutnant von quello che vuole il waste di carne come un fattore naturale: se mangiare carne e un imperative organic

Der Bildschirm, e ormai ampiaente dimostrato che, es ist nicht nur möglich, Senza-Fleisch zu leben, das vom Tier stammt Le evidenze scientifiche più aggiornate dimostrano il Gegenteilma questa falsi credenza continua a esse borne avanti come una verita unsolved.

Mangiare-Fleisch

Mangiare Fleisch und davvero eine Ihrer persönlichen Krallen?

La maggior parte delle persone, wenn Sie den Liebhaber des Tieres betrachten, mangia carne secondo quella che viene, übersetzt kommen “ein persönliches Skelett”, eppure non vuole avere a che fare con la realtà degli allevamenti e dei mattatoi.

Un controsenso, che si spiega soltanto se si acetta una trutha scomoda, ma unbestreitbar l’adeguamento a un sistema di norme “dall’alto” e assolvente estranee alla voluntario del singolo. Dies war die schwierigste Ernte in der Diskussion, warum frutto di un modelo di pensiero e di comportamento porto avanti da semper, accettato e quindi condiviso.

unmöglich zu beschreiben Dichiara Freude – perché la libera voluntà richiede consapevolezzaihm unsere modelli di pensiero e di comportamento ton unbewusst“.

By ritrovare l’empathy perduta, quindi, dobbiamo fare solo cosa smettere di guardare le cose con gli occhi del carnismo.